Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per profilo utenti. Navigando nel sito ACCONSENTI ALL'USO DEI COOKIE.
Puoi prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie cliccando QUI.

Standard

ORIGINE: Svizzera

UTILIZZAZIONE: all'origine cane da guardia, traino e conduzione di bestiame delle fattorie del cantone di Berna, oggi anche cane da utilità polivalente e cane da famiglia.

CLASSIFICAZIONE F.C.I.: gruppo 2 (cani tipo Pinscher e Schnauzer-Molossoidi e Bovari Svizzeri). Sezione 3 (Bovari Svizzeri). Senza prova di lavoro.

ASPETTO GENERALE: cane di utilità a pelo lungo, tricolore, di taglia medio-grande, robusto ed agile, con arti vigorosi, armonico e ben proporzionato.

PROPORZIONI IMPORTANTI: rapporto altezza al garrese: lunghezza del corpo= 9:10; piuttosto compatto che lungo.


COMPORTAMENTO E CARATTERE: equilibrato, attento, vigile e senza paura nelle situazioni quotidiane, buono ed affettuoso con le persone familiari, sicuro di sé e pacifico con gli estranei; temperamento medio, docile.

TESTA: robusta; cranio poco bombato visto di fronte e di profilo; depressione cranio/facciale (Stop) ben segnata senza essere troppo pronunciata, solco frontale poco marcato. Muso robusto, diritto, di media lunghezza.
Tartufo: nero
Labbra: poco sviluppate ben aderenti, nere.
Dentatura: completa e robusta, con chiusura a forbice.
Occhi: bruno scuro, a forma di mandorla, con palpebre ben aderenti al bulbo oculare.
Orecchie: di forma triangolare, arrotondate leggermente verso il basso, attaccate alte, di media grandezza, in riposo pendenti e ben aderenti alla testa.

COLLO: robusto, muscoloso, di media lunghezza.

TRONCO: robusto, compatto.
Torace: largo e ben disceso fino all'altezza del gomito, petto ben sviluppato; in sezione, la cassa toracica ha la forma di un ovale largo.
Dorso: solido e diritto.
Rene: largo e robusto.
Groppa: leggermente arrotondata.
Ventre: non retratto.
Coda: ben fornita di pelo, lunga almeno fino ai garretti,in riposo pendente, in movimento ondeggia all'altezza della linea dorsale o leggermente al di sopra.

ARTI_
ANTERIORI:
in generale appiombi piuttosto larghi visti di fronte, diritti e paralleli. Spalle: lunghe, potenti e oblique, formanti con il braccio un angolo non troppo aperto, ben aderenti e muscolose. Metacarpi: quasi verticali, solidi. Piedi: corti, rotondi, con dita chiuse e ben arcuate.


POSTERIORI: in generale, visti da dietro, appiombi diritti e non troppo stretti, metatarsi e piedi ne' cagnoli ne' aperti: è obbligatorio il taglio degli speroni. Cosce: femori piuttosto lunghi e, visti di profilo, formanti con la tibia un'articolazione ben angolata; cosce larghe, potenti e ben muscolose. Garretti: ben angolati e robusti.

ANDATURA: movimento coprente molto terreno, agile e regolare a qualsiasi andatura; passo in avanti sciolto e ampio con buona spinta del posteriore, al trotto, visti sia da davanti che da dietro, gli arti devono essere condotti diritti.

MANTELLO
NATURA DEL PELO
: lungo, liscio o leggermente ondulato.


COLORE DEL PELO: colore di fondo nero intenso, con focature (marrone-rossiccie) intense sulle guance, al di sopra degli occhi, sulle quattro zampe e sul petto e con disegni bianchi come segue:
· zona bianca sulla testa simmetrica e pulita: lista che verso il naso si allarga formando sui due lati il disegno del muso. La lista non dovrebbe allargarsi fino alle focature sopra gli occhi e la mascherina estendersi al massimo fino all'angolo della bocca;
· zona bianca ininterrotta e moderatamente larga sulla gola e sul petto.
Desiderati: piedi bianchi, punta della coda bianca. Tollerati: piccola macchia bianca sulla nuca e piccola macchia bianca sotto la coda.

ALTEZZA: maschi da 64 a 70 cm. al garrese (ideale da 66 a 68); femmine da 58 a 66 cm. al garrese (ideale da 60 a 63).

DIFETTI: ogni diversità dai punti su citati è da considerarsi difetto da valutare in relazione al grado di allontanamento dall'ideale richiesto e da penalizzare a seconda della gravità. Ossatura sottile. Prognatismo, enognatismo. Mancanza di più di due P1 (premolari), i molari M3 non sono presi in considerazione. Entropion, ectropion. Schiena insellata, groppa rialzata, linea dorsale discendente. Coda arrotolata o rotta. Pelo riccio accentuato. Difetti di disegno e di colore: mancanza di disegno bianco sulla testa; lista troppo larga e/o bianco sul muso che supera nettamente l'angolo della bocca verso le guance; grande macchia bianca sulla nuca; collare bianco; bianco sulle zampe che supera di molto la metà del metacarpo e del metatarso (stivale); vistose asimmetrie del disegno sulla testa e sul petto; macchie e striscie nere sulla pettorina bianca; bianco non pulito (forti macchie pigmentate); colore di fondo tendente al marrone o al rossiccio. Carattere debole, aggressività.

DIFETTI DA SQUALIFICA: naso fissurato. Occhi blu, anche solo parte dell'iride. Pelo corto o duro. Pelo non tricolore. Colore del mantello diverso dal nero.

N.B. I maschi devono avere due testicoli normali, completamente discesi nello scroto.